Medicina e Chirurgia Estetica Olistica - Elettro Chirurgia Dermatologica - Radiochirurgia - L.A.S.E.R.  Chirurgia - F.EL.C. Chirurgia

home
acne
capillari
labbra
rughe
macchie
nei
blefaro
cicatrici
tatuaggi
xantelasmi
cellulite
verruche

RIMOZIONE TATUAGGI COLORATI

Tatuaggio coloratoTatuggio prima e dopoLa rimozione dei tatuaggi con la mia tecnica felc merita una particolare attenzione.

Infatti è sempre opportuno effettuare un test in un punto difficile, per valutarne cicatrizzazione e cromatismo cutaneo.

Se il risultato sarà accettabile e, conviene ricordarlo, il paziente dimostra di sapersi medicare seguendo i consigli che gli avremo dato, solo allora si procederà alla rimozione completa.

Come esempio porto un grosso tatuaggio policromo, dove si vedono i risultati di alcune applicazioni felc, distanziate nel tempo, che sono riuscite nell'intento su ciascuno dei colori.

Ricordo che i tatuaggi con varianti colorate, risultano essere estremamente difficili da trattare con i laser e con i radiobisturi.

Mi permetto di fare una simile affermazione visto che da anni mi occupo a livello universitario di laser e radiobisturi e della mia creatura il Felc.

Trucco cromatico primaTrucco cromatico dopoUn altro caso di tatuaggio del sopracciglio, si presta molto bene per spiegare un altro tipo di trattamento Felc che stò portando avanti con alcuni specialisti dermatologi, plastici e medici estetici che frequentano il Master dove insegno.

Il tatuaggio iniziale del sopracciglio, troppo scuro e basso, à stato coperto da un tatuaggio più chiaro, mentre al disopra, ne è stato fatto uno nuovo, anche questo non gradito alla paziente.

Naturalmente bilaterale e particolarmente ribattuto al punto tale da determinare la caduta dei peli del sopracciglio.

Nella foto a destra sempre dell'occhio sinistro si vede il risultato del trattamento Felc dopo la caduta delle crosticine e la scomparsa di gran parte del tatuaggio

Trucco cromaticoun anno dopoQuì a sinistra, invece, si vede il risultato ad un anno.

La cosa da notare, ed oggetto del nuovo trattamento Felc che stò portando avanti con i miei colleghi, è la splendida ricrescita dei peli del sopracciglio della parte trattata con il felc.

La cosa è evidente anche sul lato destro come si vede dalle altre tre foto.

Il prima, il dopo 28 giorni e al controllo ad un anno.

La stessa cosa la avevo osservata in pazienti affetti da grosse cicatrici da acne, che ad un anno dal trattamento felc oltre a veder risolte le cicatrici, mi facevano notare come nella zona del viso trattata, fossero ricresciuti i peli della barba che se presenti non avrebbero richiesto iltrattamento per le cicatrici sottostanti

 
corsi
consigli
certificati
testi leggi
f.el.c.
anestesia
medicazione
elettrologia
oximix
elecktrojet
radio-lipo
medici f.el.c
aziende

 

Contatore visite gratuito